da €0,00
Prenota ora

Barile e Rionero

Non valutato
Created with Sketch.

Durata

Created with Sketch.

Tour Type

Daily Tour

Created with Sketch.

Numero massimo di persone

Unlimited

Created with Sketch.

Lingua

___

Panoramica

Aglianico, coltivato in tutto il meridione, ha trovato la sua zona ideale ai piedi del vulcano Vulture, che anticamente ricopriva, con le sue eruzioni, i territori a sud-est del vulcano stesso. Questo terreno fertile dà vita ad un vino meraviglioso, dal colore rosso rubino vivo, a volte impenetrabile. Tali qualità hanno valso al’ Aglianico il soprannome di barolo del sud.

Itinerario

Espandi tutto
Barile e Rionero

Andiamo a scoprire il territorio alla base del vulcano Vulture, da vedere a Barile il Palazzo Fortunato e
il Palazzo Giannattasio, la Fontana dello Steccato e la chiesa Santa Maria delle Grazie, per poi spostarci
nei vicini Laghi di Monticchio formati da due crateri al centro del vulcano Vulture. Nel piccolo centro di
Rionero da vedere la chiesa Madre di San Marco Evangelista.

La terra di Barile e Rionero è legata all’Aglianico, per questo itinerario principalmente incentrato sul “il
Barolo del sud” il vino che qui grazie alla conformazione geografica e il terreno assume uno delle
maggiori espressioni. Qui il turismo enogatronomico sta trovando una grande risorsa con le visite alle
numerose cantine. La gastronomia legata ad una tradizione contadina è semplice e gustosa, con carni
salumi e formaggi e verdure come rape e cicorie di campo. Purè di fave i lampascioni i peperoni
cruschi, l’oliva ogliarola, i cavatelli e le lagagne.

Matera la “Città dei Sassi”o ” Città Sotteranea” famosa nel mondo e patrimonio dell’umanità
UNESCO. Numerose le chiese da vedere dalla principale, la Cattedrale di Matera costruita nel XII sec.
poi La chiesa di San Giovanni Battista,Chiesa di San Pietro Caveoso , la Chiesa di San Francesco
D’Assisi e la Chiesa di Sant’Agostino.
Nella città inoltre molte sono le architetture civili; dal seicentesco Palazzo Lanfranchi, al
settecentesco Palazzo dell’Annunziata, che troviamo in Piazza Vittorio Veneto, il Palazzo del
Sedile, Palazzo Bernardini e la Fontana Ferdinandea. Da visitare inoltre le Cisterne, con case e serbatoi
per servire le case, per questo Matera è definita anche la “città sotteranea”.
Dal punto di vista gastronomico a Metaponto importante è la coltura della frutta come le albicocche,
pesche, arance, mandarini e clementine, soprattutto la coltivazione delle fragole dette l’Oro rosso di
Metaponto. A Pisticci abbiamo una vasta scelta di formaggi in particolare il Burrino con la caratteristica
forma a pera, conosciuto anche con il nome di Butirro o Manteca con all’interno il burro e l’esclusivo
Amaro Lucano. A Ferrandina da provare l’olio, e le olive Maiatiche al forno e i formaggi di Salandra.
A Matera troviamo il Pane di Matera IGP, secondo il disciplinare ha come ingrediente principale il
grano duro Senatore Cappelli, e il vino locale Matera DOC.

Posizione dei tour

Recensioni

0/5
Non valutato
Basato su 0 recensioni
Eccellente
0
Molto buono
0
Medio
0
Scadente
0
Tremendo
0
Mostra 1 - 0 of 0 in totale

Scrivi una recensione

Created with Sketch.
da €0,00

Richiedi info

Organizzato da

admin

Member Since 2019

Potrebbe piacerti anche

Ricevi aggiornamenti e altro

nella tua casella di posta